Luminarie Salerno, Luci d'Artista Salerno

CAPODANNO CIRCUS a LA LOCANDA DEL MARE, il porto d’inverno del Dum Dum Republic

capodannodumdumArtisti circensi, pagliacci e acrobazie per il Capodanno Circus. Il folle “Caravan of Love” del Dum Dum Republic sta per sbarcare al porto d’inverno della Locanda del Mare con uno spettacolo emozionate e suggestivo per festeggiare insieme l’ultima notte dell’anno. Una notte magica per sognare, per lasciarsi il passato alle spalle ed aprirsi al 2017 tra i travolgenti show circensi e le performing act della Compagnia VisionAria, in un connubio perfetto tra la musica di Dj Peppe Yoshi Popey e la cucina ricercata della Locanda del Mare, sintesi perfetta di contemporaneità e tradizione tipica cilentana.

 

Il linguaggio del corpo immerso nello spazio viene rivisitato in una forma anticonvenzionale ed originale attraverso la danza aerea e il Cirque Cabaret di VisionAria, un progetto artistico che nasce dalla passione e dalla ricerca nella danza e nelle discipline aeree. Un’idea, nata da Valeria Mastropasqua che riunisce non solo artisti del nuovo circo, ma anche attori, danzatori, musicisti, compositori di musica elettronica, costruttori di fantasticherie e così via. Le diverse anime si contaminano, si fondono, si destrutturano fino a generare una nuova opera d’arte che si configura come un unicum. “L’utilizzo privilegiato dello spazio aereo e verticale produce una diversa visione delle cose, un cambio di prospettiva che illude e fa sognare – spiega la compagnia – Pareti,  corde e attrezzi circensi (tessuti, trapezio, corda, cerchio…), sulla scia del Nouveau Cirque, riescono a far emergere non solo il virtuosismo degli acrobati, ma anche l’originalità del loro utilizzo”.

 

Il battito del Dum Dum esploderà invece  con il dj set di Peppe Yoshi Popey e il feeling speciale che riesce ad instaurare con la platea. È proprio al beach club della costiera cilentana che Peppe ha iniziato a muovere i primi passi, facendo girare i primi dischi, fino ad esibirsi negli opening act dei concerti dei grandi artisti ospiti delle rassegne estive, come Raiz e gli Almamegretta, Roy Paci, Zibba, James Senese, Johnny Osbourne, i Motel Connection, Lampa Dread, Walshy Fire e tantissimi altri. Una passione e un amore per la musica che in pochi anni lo hanno portato a diventare il dj resident del Dum Dum Republic, di cui, attraverso le vibrazioni della consolle, riesce ad amplificare l’energia. Musica per essere felici, con selezioni sempre molto happy e mai assordanti, per ritrovare la voglia di ballare insieme, di stringersi in un abbraccio o di lasciarsi andare ad un bacio folle ed appassionato. Il suo è un dj set esuberante, solare ed ironico, mai lineare o predefinito, che confluisce in un’architettura di divertimento improntata alla world music, a quei suoni del mondo che di anno in anno attraversano il Dum Dum. Un dialogo tra culture in una narrazione suonata, tra sonorità vintage, rock, pop, dance, musica in levare, funk, fino alle espressioni più sofisticate del cantautorato di nicchia divenute la colonna sonora dell’estate cilentana. Musica senza freni e senza barriere, emblema della positività che si vuole trasferire con la festa di Capodanno, per ritrovare quell’ottimismo possibile che è dentro ognuno di noi. “Il Dum Dum per me è libertà – racconta Peppe Yoshi Popey – Significa essere libero da tutte le cose negative che possono presentarsi ogni giorno. È una fortuna immensa essere il dj di questo luogo  e poter trasmettere la mia voglia di vivere e di divertirmi alle persone che si trovano in pista a ballare la mia musica. Ringrazio Biancaluna Bifulco per aver creduto in me: è un punto di riferimento per tutto lo staff, una sognatrice, ma allo stesso tempo una donna determinata, che riesce a stimolare tutte le persone del suo team”. E promette: “Durante il djset non mancheranno brani come  “Don’t stop me now” dei Queen o “Shout” dei The Isley Brothers, per finire con mash up di brani rock realizzati da me per scatenarci infine con la cumbia”.

 

Domenica primo gennaio alle ore 13  pranzo “Rock in The Kitchen” alla Locanda del Mare con Vintage dj set.

 

APERTURA DUM DUM – Fino al 1° gennaio, il Dum Dum Republic sarà aperto tutti i giorni per l’aperitivo, dalla tarda mattinata al tramonto, con l’immancabile giradischi pronto ad accogliere i vinili di chiunque voglia far ascoltare la propria musica in una jam session improvvisata.

 

Il MENU’ DEL CENONE:

       Aperitivo con bollicine, cruditè di mare, finger food di salmone affumicato, limone e bufala

       Petit soufflè di bufalina con cuor di crostaceo su pesto leggero al basilico

       Riso Carnaroli su vellutata di zucca gialla con julienne di seppioline profumate all’erba cipollina e pepe nero

       Piccoli ravioli di ricotta di bufala in guazzetto ristretto di vongole veraci con cubettato di pomodorini del piennolo e gamberone caramellato al finocchietto

       Tagliata di spada su crema di ceci di Cicerale e aromatizzata al rosmarino e zeste di pomodoro secco

       Insalatina di campo e zucchine all’agro

       Mousse al mascarpone con ribes su salsa allo zabaione profumata al rhum

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest

PRENOTA LA TUA VACANZA!

Booking.com

PRENOTA BUS

Banner_FlixBus da 5€_300x600_it
NOTIZIE SULLE LUCI D'ARTISTA

E’ nato Pan di Stevia, il panettone senza zucchero

Artigianalità, talento e lungimiranza di due professionisti del settore: il maestro pasticcere Emilio Soldivieri e la giornalista gastronomica Antonella Petitti Farina 00, lievito madre, tuorli, burro, stevia, scorzone di arancia candita, uvetta, miele e bacche di vaniglia del Madagascar. Sono… Leggi tutto

Inserito il 11/12/2017
 

Proposta di matrimonio sulla ruota panoramica Giant Wheel: Piero ha chiesto a Roberta di sposarla

Ieri sera, all’ingresso della ruota panoramica Giant Wheel c’è stata una proposta di matrimonio. Tutte le notizie e il video sulla pagina Facebook “Giant Wheel a Salerno”. Questo il post che accompagna il video. “ACCADE  ANCHE  QUESTO…. Ieri sera, sabato… Leggi tutto

Inserito il 10/12/2017
 

Al Teatro Augusteo M’illumino di Musica il 16 dicembre 2017

Lunedì 11 dicembre ore 10.30 nella Sala del Gonfalone, a Palazzo di Città, si terrà la presentazione dell’evento M’illumino di Musica (che si terrà al Teatro Augusteo il 16 dicembre alle ore 20). Alla conferenza partecipano: l’assessore Gaetana Falcone, il… Leggi tutto

Inserito il 10/12/2017